home


1. Origini

Il pool Imprese di Valori nasce nel 2007, sollecitato dalla volontà di sostenere un appuntamento, all’epoca solo vicentino, a carattere spirituale, artistico e sociale come si presentava ed è ancora oggi il Festival Biblico.

L’esigenza di diffondere valori come la condivisione e il senso di giustizia, manifestati dal Festival hanno rappresentato le radici sulle quali fondare coesione e senso di partecipazione per quelle aziende profit e nonprofit che, da lì in avanti, si sono riconosciute nel gruppo Imprese di Valori. Al ritrovarsi iniziale, si è dato seguito ad una necessaria programmazione formale di obiettivi e relative azioni per costruire un’economia del bene comune. Dopo qualche anno di cammino condiviso, le vicende economiche e l’aumento della complessità gestionale del Festival hanno condotto ad una stasi di Imprese di Valori. È proprio da questo punto di crisi che si vuole operare una rigenerazione di sistema con l’intento di restituire nuova identità al gruppo Imprese di Valori.


 

2. Orientamento

Rigenerare significa convertire, aggiornare, modificare senza – però – rinnegare le radici, la storia, la provenienza.

Nell’epoca attuale, rigenerare è un’operazione collettiva che implica condivisione già dalla fase di progettazione, chiede una costruzione partecipata. Rimettere a nuovo Imprese di Valori è l’occasione per risvegliare la responsabilità personale e civica: non abbiamo ancora tracciato i confini di senso di Imprese di Valori perché è quanto faremo insieme, ma di certo sappiamo che sarà un gruppo di soggetti che – in controtendenza – decideranno di investire nei valori, in quegli asset culturali generatori di bene, nei progetti che cercano di far crescere l’intera comunità.


 

3. Adesione

L’adesione ad Imprese di Valori prevede la condivisione dei valori e delle prassi che il gruppo stesso vorrà darsi come riferimento.

Allo stato iniziale del processo, saranno accolte imprese che sapranno rispettare criteri di eticità e legalità, rispecchiare atteggiamenti di trasparenza ed esercitare uguaglianza e benessere verso i propri collaboratori e dipendenti. La partecipazione è un’assunzione di responsabilità ma anche una feconda opportunità per costruire il bene di una comunità investendo nella cultura. Verrà realizzato un Piano di Comunicazione del marchio Imprese di Valori a beneficio di ogni organizzazione aderente per la promozione dei valori indicati nella mission e degli eventi calendarizzati o sostenuti. Il marchio Imprese di Valori potrà spendersi per eventi culturali altri dal Festival Biblico che, comunque, rimane occasione salda e permanente, ma non esclusiva, per invitare la comunità civile alla riflessione e all’attuazione dei valori fondanti della mission di Imprese di Valori.


 

4. Progetti

Attualmente il pool Imprese di Valori sostiene un’unica iniziativa, il Festival Biblico.

Il Festival Biblico è una proposta culturale aperta a tutti coloro che cercano un confronto con i grandi temi della vita dell’uomo che nella Bibbia trovano sia indicazioni umane, sia aperture spirituali. Oramai giunto all’XI edizione, il Festival intende proseguire lungo un cammino di connessione tra nuovi stili di vita ed incertezze sociali e il contenuto culturale e di fede della Bibbia, capace di stimolare a nuove riflessioni e conversioni.